Il Metodo Validation

 Le persone affette da demenza “sentono”, aldilà del declino cognitivo: se i loro disturbi del comportamento fossero un linguaggio, un urlo disperato per essere compresi? Il Metodo Validation (inventato da Naomi Feil) propone un approccio basato sull'empatia nella comunicazione con la persona affetta da demenza.

Il caregiver, formale o informale, si trova molto spesso a dover affrontare difficoltà enormi nella gestione della quotidianità.

 

La ricaduta della mancanza di strumenti è spesso un peggioramento repentino della situazione, con l’innesco di circoli viziosi che vanno ad alimentare i disturbi, invece che a diminuirli.

Occorre immergersi in un rapporto con la persona affetta da demenza che è sicuramente difficile, ma anche affascinante; aperti alle possibilità si comprende che lo spazio per “fare qualcosa” è ancora immenso e creativo, ricco di ipotesi di lavoro.

 

Si passa così dal concetto della “guarigione” a quello del “prendersi curadell’anziano con fragilità, in particolar modo se affetto da demenza.

 

Spesso i caregiver non sanno bene come mettersi in relazione al grande anziano disorientato, una risposta a tale necessità può essere data dal metodo Validation.

 

Un approccio, un atteggiamento di base, una tecnica comunicativa basata sull'empatia e sulla profonda accettazione del mondo interiore della persona affetta da demenza.

Gli anziani maleorientati o disorientati "a modo loro preparano i bagagli per l'ultimo viaggio… e così sono trascinati verso il passato … loro risolvono, si ritirano, si alleggeriscono, si esprimono.

Naomi Feil

A chi si rivolge

Il metodo Validation si rivolge a tutti i caregiver: sia formali, sia informali.

Possono partecipare ai corsi Validation ASA, OSS, medici, infermieri, fisioterapisti, educatori, animatori, terapisti occupazionali e tutti coloro che entrano in contatto con le persone colpite da fragilità cognitiva sia all’interno che all’esterno della RSA.

Per i familiari degli anziani affetti da demenza sono stati strutturati dei corsi “su misura”, che troverete nella sezione dedicata.

 

Come impararlo

Per approfondire il metodo, ci sono diverse tipologie di corsi: tutti sono basati non solo sulla teoria ma sull’importanza delle “esercitazioni”: per iniziare da subito ad applicare quanto si è appreso.

Scopri come migliorare da subito la relazione con l'anziano:

Erika Ongaro

Formatrice ed educatrice in ambito socio sanitario, esperta del Metodo Validation e membro della Commissione Europea Validation.

Email: info@erikaongaro.com

Phone: +39 334 8156 720

Gruppo Facebook

© 2019 by Erika Ongaro |  Privacy Policy  |   P.Iva 04198730162